Mike Novogratz vuole dare via la maggior parte del suo Bitcoin per beneficenza

Mike Novogratz paragona Bitcoin a uno strumento rivoluzionario per il cambiamento sistemico, dice che questo è il motivo per cui è entrato nel mondo della crittografia; vuole anche dare la sua BTC in beneficenza.

Contenuti

  • „Mi sono appassionato di crittografia e di $btc perché la vedevo come una rivoluzione“
  • Contrariamente a quanto afferma l’amministratore delegato di Coinbase
  • Novogratz ha in programma di donare la maggior parte dei profitti di BTC in beneficenza

Mike Novogratz, un importante gestore di hedge fund e fondatore della banca di crittografia Galaxy Digital, crede che Bitcoin Trader possa cambiare il sistema e portare giustizia sociale alle persone; vede BTC come una rivoluzione.

„Sono entrato nel mondo della crittografia e di $btc perché la vedevo come una rivoluzione“

Oggi Novogratz è andato su Twitter per annunciare cosa lo ha fatto entrare nel mondo della crittografia, e in particolare nella Bitcoin.

Il guru degli hedge fund ha rivelato che la sua ragione iniziale per entrare in Bitcoin è stata il fatto che vedeva BTC come una rivoluzione, qualcosa che può cambiare il sistema.

Per lo stesso motivo, ha twittato ulteriormente, passa il suo tempo a difendere la giustizia sociale, inserendo così la Bitcoin nel suo sistema di valori.

Contrariamente a quanto afferma l’amministratore delegato di Coinbase

Il 27 settembre, il capo di Coinbase, Brian Armstrong, ha pubblicato una lettera pubblica che ha causato un’accesa discussione su Crypto Twitter.

Egli ha affermato che le aziende di crittovalute, compresa Coinbase, devono restare fuori dalla politica, anche in tempi difficili e controversi come quelli attuali, e concentrarsi invece sui loro prodotti e sui loro clienti.

Così Armstrong ha scoraggiato i suoi dipendenti dall’esprimere le loro opinioni politiche sul lavoro ma seguire la missione della piattaforma, poiché solo così Coinbase può avere un serio impatto sul mondo.

Il suo atteggiamento non è stato condiviso da molti su Twitter; il CEO di Twitter Jack Dorsey è stato tra coloro che hanno sbattuto Armstrong. Ha dichiarato:

Bitcoin (aka „crypto“) è l’attivismo diretto contro un sistema finanziario non verificabile ed escludente che influenza negativamente gran parte della nostra società. È importante almeno riconoscere e collegare i problemi sociali correlati che i vostri clienti devono affrontare quotidianamente. Questo lascia le persone indietro.

Novogratz ha in programma di donare la maggior parte dei profitti di BTC in beneficenza

Uno dei commentatori nel thread ha chiesto a Novogratz se ha intenzione di dare i suoi profitti della BTC a Charitt quando Bitcoin raggiungerà i 100.000 dollari. A questo, il CEO di Galaxy Digital ha risposto:

„la maggior parte“.